News

CC Chiasso (ri)conquistatore della città di Lugano

Domenica di sfide sul ghiaccio della Resega di Lugano, però nulla a che vedere con i playoff di hockey. Infatti si é tenuta la 7ma edizione del trofeo Città di Lugano, svoltosi sull'arco di una sola giornata. Al torneo hanno partecipato 16 squadre proveniente dalla vicina Italia, dalla Svizzera tedesca e naturalmente alcune rappresentati ticinesi, tra le quali 3 team del CC Chiasso con: Chiasso Apéro Team, I San Rodrigo da Cordova e Chiasso Mauro.

La giornata é iniziata presto per Chiasso Mauro inserito nel primo turno di gioco, con una sfida contro Lugano Brancaleone (freschi detentori della Coppa Ticino). Partita iniziata bene, forzando gli avversari a non marcare punti (malgrado fossero in possesso del vantaggio del ultimo sasso). Poi la precisione dei chiassesi é venuta a mancare e ha permesso un recupero degli avversari. Comunque i nostri non hanno mollato fino alla fine sfiorando il pareggio con gli ultimi sassi.

Gli altri 2 team coinvolti hanno affrontato le seguenti sfide: Team Apéro contro i Jass Hurricane di Sesto S. Giovanni e i Rodrigo contro Lugano Kit Carson. Quest'ultimi hanno iniziato bene la partita segnando 2 sassi nel primo end. Poi il CC Chiasso ha ingranato la marcia e non ha più lasciato spazio agli avversari, chiudendo la partita 7 a 2. L'altra partita ha visto un inizio col botto del team leonino che ha segnato 6 punti sul tabellone nei primi 2 end contro gli italiani. Il resto della partita é stata in difesa del punteggio accumulato, chiudendo poi sul risultato di 8 a 4.

Secondo turno di Chiasso Mauro senza storia con una vittoria chiara contro il team di casa di Lugano Fabione, battuto 10 a 1. Dopo un primo end vinto dai padroni di casa, il team chiassese ha gestito meglio il ghiaccio andando a vincere tutti gli end seguenti. Nel secondo turno del gruppo B le altre due squadre del CC Chiasso si sono affrontate in un derby combattuto fino all'ultimo end, che ha visto trionfare il più esperto e collaudato team Apéro. Alla fine di questo turno gli organizzatori hanno stilato una classifica generale dei due gruppi. Così da far giocare le migliori 8 squadre tra di loro, tra le quali i tre team del CC Chiasso.

Chiasso Rodrigo ha dovuto affrontare i vincitori dell'ultima edizione del Torneo Primavera (organizzato dal CC Chiasso), gli zurighesi del Wallisellen. Partita che é stata equilibrata fino a metà, poi gli avversari hanno preso il volo marcando due case pesanti da 4 sassi e chiudendo la sfida con un chiaro 11 a 2. Chiasso Mauro ha dovuto affrontare ancora una squadra locale, nello specifico Lugano Mixed77 (fresco vincitore del campionato interno del CC Lugano e vice campione ticinese). Inizio sicuro del Chiasso che é riuscito a conquistare i primi 3 end senza avere il vantaggio del ultimo sasso. Alcuni attimi di rilassamento hanno permesso agli avversari di arrivare al ultimo end in pareggio. Ultima frazione di gioco molto combattuta con continui ribaltamenti grazie a ottimi sassi di entrambe le squadre. Partita si é risolta con l'ultimo sasso dello skip chiassese che ha conquistato la vittoria 5 a 4.

Una delle partite decisive per l'assegnazione del gradino più alto del podio ha visto il team Apéro affrontare Lugano Brancaleone. Partita molto combattuta end dopo end, che però ha visto trionfare il CC Chiasso con il risultato di 6 a 1. Per il secondo anno di fila il trofeo Città di Lugano é stato vinto dal CC Chiasso Apéro Team con Athos Terzi (skip), Patrick Wälti, Stefano Fiscalini e Fabio Renggli. All'assalto bianco nero hanno partecipato anche il team Rodrigo (11mo rango): Paolo Pitton (skip), Orietta Bosco, Luigi Censi e Andrea Trebaiocchi. Mentre Chiasso Mauro si é classificato al 4o posto con: Mauro Frigerio (skip), Beat Wälti, Stefania Pedrazzi e Martino Trosi.